Come ottenere Isolamento termico, risparmio energetico, benessere e salute negli ambienti?

risparmio energetico, benessere, salute

Isolamento termico, risparmio energetico, benessere e salute negli ambienti abitativi, sono principi fondamentali da tenere presenti, sia per la nuova costruzione sia per gli interventi di ristrutturazione.
Ma come ottenerli? Certo non utilizzando per l’isolamento termico prodotti impermeabili come cappotti a cellula chiusa, che, oltre ad occupare con il loro alto spessore spazi utili all’abitazione, compromettono la condizione della muratura perimetrale, e quindi il comfort abitativo, a causa della incontrollata insorgenza di condensa che si forma tra lo strato isolante e la muratura stessa. Infatti, il tradizionale cappotto ha sì un basso valore di conducibilità termica (λ= 0,040-0,030 W/mK), ma ha altresì un indice di traspirabilità (mu) estremamente elevato, risultando quindi  impermeabile, non traspirante.
Anche l’utilizzo di intonaci con ridotta permeabilità al vapore acqueo, resi compatti con l’aggiunta di resine che ne rallentano l’essiccamento per agevolarne la lavorabilità, ha peggiorato la situazione, col risultato che i vapori prodotti dal nucleo familiare non possono fuoriuscire se non attraverso porte e finestre, mentre la regolare fuoriuscita, dovrebbe avvenire soprattutto per diffusione attraverso la muratura. Così, applicando sui muri, all’interno, uno strato di malta non traspirante, e realizzando all’esterno uno strato ad alto spessore di cappotto termico, costituito da materiale a cellula chiusa, la traspirabilità, caratteristica primaria per il mantenimento di una muratura sana, viene completamente compromessa.
Ecco perché dagli anni ’80 ad oggi, l’isolamento termico su edifici per civile abitazione, ha prodotto più danni che vantaggi, dando origine a condensa tra strato isolante e muratura  (derivante dallo sbalzo termico tra le due diverse temperature), e producendo condensa e muffa anche all’interno delle abitazioni.
Nel tempo, le conseguenze di tutto questo sono state: deterioramento degli arredi interni, gravi danni agli edifici, dispersione energetica e pesante impatto ambientale, effetti dannosi sulla salute delle persone:irritazioni degli occhi, della pelle e delle vie respiratorie, nonché aumento di allergie.

AFONTERMO® Rasante Termico Riflettente Anticondensazione

AFONTERMO® costituisce l’alternativa per eccellenza alle soluzioni tradizionali, e, in virtù delle sue proprietà e della sua semplice applicazione in millimetri di spessore, rivoluziona completamente il sistema dell’isolamento termico, agevolando la traspirabilità muraria e mantenendo gradevolmente costante la temperatura ambientale interna.

Continua a leggere

Richiedi maggiori informazioni

logo AfonTermo® il NanoCappotto®

Rasante Thermofotocatalitico Riflettente Anticondensa a basso spessore.

Iscriviti alla nostra news letter

Iscrivendomi alla vosta mail dichiaro di aver preso visione e di accettare i termini riportati nella normativa sulla privacy.

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok